Non Puoi Lasciarmi

Non Puoi Lasciarmi

Lascia stare quella fiaba
Lascia stare che è finita, ma
Se alla fine sono scuse
Non puoi lasciarmi tu

Io potrei battermi in petto
Io potrei ridarti tutto, ma
Se mi dici che mi sbaglio
Non puoi lasciarmi tu

Troppo facile guardarsi
Come fosse niente
E dirsi addio, addio

Sono in bilico e ti sposti
Cado ma non cadi assieme a me

Non mi dire del domani
Non mi dire che mi amavi, ma
Se davvero ti dispiace
Non puoi lasciarmi tu

Resto fuori la tua porta
Resti dentro la mia vita, ma
Se non c’è una via d’uscita
Non puoi lasciarmi tu

Sembra inutile parlarsi
Tanto da tirare in ballo
Dio, oh Dio

Come se scoppiasse il mondo
Fisso quest’istante insieme a te

Sei sempre stata bella
Da levarmi il fiato
Da ingannare il tempo e la realtà

Coi tuoi occhi grandi
Per i cuori infranti
Resterai un sogno
Ma non potrò
Prendermi cura di te

Sono ancora a te di fronte
Sono ancora nel presente, ma
Se mi inviti a farmi forza
Non puoi lasciarmi tu

Non capisco più l’amore
Non capisci il mio dolore, ma
Se mi dici di star bene
Non puoi lasciarmi tu

Tutto è chiaro all’orizzonte
Parto per il fronte
Solo io, solo io

Prima che io prenda il largo
Fisso quest’istante insieme a te

Sei sempre stata bella
Da levarmi il fiato
Da ingannare il tempo e la realtà

Coi tuoi occhi grandi
Per i cuori infranti
Resterai un sogno
Ma non potrò
Prendermi cura di te

Sei sempre stata bella
Da levarmi il fiato
Da ingannare il tempo e la realtà

Coi tuoi occhi grandi
Per i cuori infranti
Resterai un sogno
Ma non potrò
Prendermi cura di te

Francesco Mazzocco Esimer Non Puoi Lasciarmi

Una Risposta Semplice

Camminare per strada e cercarsi, tra quei luoghi di un tempo trascorso, ma mai abbastanza. Oggi sei solo un lontano ricordo, eppure, anche se non ti incrocio, sei su tutti quei visi che incontro.

Leggi Tutto »

Costellazioni

La “musa” Sirena si fa attendere, ma si dice che tornerà. O immagino che lo pensino tutti, come se poi tutto girasse intorno a quell’ombrellone. Costellazioni comprese, le stesse sulle quali scrivo questi pensieri per lei.

Leggi Tutto »

Più Diavolo Che Angelo

L’amore o è grande o non è amore, così anche quando appare piccolo, diabolico, fugace, solo perché magari è lontano nel tempo o nello spazio, rimane sempre vivo. Nella testa e nel cuore. Hai voglia a scacciarlo!

Leggi Tutto »