Intero Universo

Intero universo

Ci sono storie inutili
Che riempiono soltanto lo spazio di una tasca
Ma spesso si confondono
Ci sembrano perfette
Almeno sulla carta

Così non eri tu
Così non ero io assieme a te, perché
Mai più ci sarà un equilibrio migliore
Tra unione e lontananza
Tra amore e odio ad oltranza

Difficile è capire come andrà a finire
Perché se ancora bussi io non vorrei aprire

Non riempi spazi ma gli occhi
Come un velo i ricordi
Pronti ad uccidermi

Non prendi tempo lo blocchi
Scavi a fondo e poi scappi
Non riesco a prenderti

Ma quello che mi sorprende davvero
È che l’intero universo mi riporta a te

Ci sono amori inutili
Che godono soltanto del letto di una stanza
E spesso si compiacciono
Ma restano rinchiusi
Nei passi di una danza

Così non siamo noi
Così non eravamo io e te, perché
Mai più ci sarà sintonia migliore
Tra voglia di indecenza
E viversi a distanza

Difficile è capire se quando hai scritto fine
Chiedevi di lasciarti o di ripartire

Non riempi spazi ma gli occhi
Come un velo i ricordi
Pronti ad uccidermi

Non prendi tempo lo blocchi
Scavi a fondo e poi scappi
Non riesco a prenderti

Ma quello che mi sorprende davvero
È che il mio intero universo sei rimasta tu

Francesco Mazzocco Esimer Intero Universo

Una Risposta Semplice

Camminare per strada e cercarsi, tra quei luoghi di un tempo trascorso, ma mai abbastanza. Oggi sei solo un lontano ricordo, eppure, anche se non ti incrocio, sei su tutti quei visi che incontro.

Leggi Tutto »

Costellazioni

La “musa” Sirena si fa attendere, ma si dice che tornerà. O immagino che lo pensino tutti, come se poi tutto girasse intorno a quell’ombrellone. Costellazioni comprese, le stesse sulle quali scrivo questi pensieri per lei.

Leggi Tutto »

Più Diavolo Che Angelo

L’amore o è grande o non è amore, così anche quando appare piccolo, diabolico, fugace, solo perché magari è lontano nel tempo o nello spazio, rimane sempre vivo. Nella testa e nel cuore. Hai voglia a scacciarlo!

Leggi Tutto »